Dopo la lettura del testo, cercare alcune parole chiave che possono essere utilizzate dall’insegnante per avviare le attività e la discussione di gruppo.


Obiettivo: promuovere la capacità dei ragazzi a trovare soluzioni al fenomeno de bullismo.

Materiale occorrente: libro

Tempi: da 60 a 90 minuti c.a.

Descrizione: l’insegnante consegna ai ragazzi, suddivisi in gruppi di quattro o cinque, uno dei testi sul bullismo. A partire da una frase del libro, scelta dal docente insieme ai ragazzi, questi ultimi vengono invitati ad ipotizzare alcune soluzioni per risolvere il problema e cambiare le regole di un gioco in cui nessuno dei protagonisti sta bene.


Ogni gruppo scrive la soluzione ipotizzata, spiegando le motivazioni della soluzione scelta. Ogni gruppo drammatizza, poi, davanti al resto della classe, la sua soluzione e si avvia una discussione sull’efficacia o meno delle diverse soluzioni proposte.

L’insegnante sottolinea come non esista una soluzione unica per ogni situazione, ma che ogni soluzione deve adattarsi al contesto ed essere concretamente realizzabile ed aderente alla realtà.